mercoledì 25 giugno 2008

Pizzaiolo per caso!!!

Ultimi aggiornamenti dalla terra dei cossovari…

Questo e’ il post che mi permetterà di allinearmi, da un punto di vista temporale, con quello che mi sta capitando dalla terra dove tutto è sotto-sopra o meglio “upside down”! (in questi 2 mesi ne ho viste di cose strane..Quando avrò voglia e tempo ci dedicherò un mini post!;-)
Ritornando alle mie avventure, al ritorno dalle “ferie” in quel di Cairns sapevo che mi aspettava un periodo di duro di lavoro per racimolare qualche soldo per i miei prossimi viaggi..
Ho previsto che dovrò stare almeno un 3 mesi qui a Sydney per avere quella tranquillità economica per far si che i miei “piani” futuri vengano rispettati..
Non so se vi ricordate ma al ritorno da Cairns, dopo aver già trovato un lavoro, doveva giungere il momento di trovare una casa.. Ma all’orizzonte è spuntata un occasione allettante che non mi sono fatto sfuggire..
Infatti Danilo (uno dei 2 ragazzi con cui ho fatto la passeggiata Bondi-Coogee) è partito per Melbourne (ultimo mini viaggio per poi ritornare in Italia - Buon ritorno alla vita normale anche se so che non resterai in ITA per molto!;-) lasciando vacante il posto di Nightmanager qui in ostello..Indovinate un po’ chi è adesso il nuovo Nightmanager???(sembra una cosa importante quindi lo scrivo in maiuscolo!!!:-D)
Ovviamente io!
Vi chiederete cosa faccia un Nightmanager e soprattutto quali siano i vantaggi..
Praticamente oltre a gestire eventuali late check-in di gente che arriva dopo la chiusura della reception (non me né mai capitato uno in questo mese!), sono addetto a mantenere l’ordine durante le ore notturne nel cortile dell’ostello (uno spazio comune dove i ragazzi si trovano di giorno e di sera) che chiude dopo le 22.30..
Quindi praticamente devo far si che nel cortile dopo quell’ora e per tutta la notte, non ci stia nessuno..Voi direte bella fregatura visto che non posso dormire…Sbagliato!!Perchè alla fine in questo mese non mi è mai capitato di alzarmi durante la notte e sto dormendo meglio di prima anche perché ho cambiato stanza e adesso mi trovo abbastanza bene come se fossi in una “vera” casa..
I vantaggi?? Free accomodation, cioè non pago l’ostello..
Per un lavoro “non lavoro”, mi sembra abbastanza remunerativa come cosa..;-)
Oltre a questa novità, non sono certe mancate altre novità al ristorante…
Eravamo rimasti con Roberto che al mio ritorno, avendo trovato un “vero” pizzaiolo che sostituisse l’altro in vacanza in Italia per tutto il mese di giugno, sarei ritornato a fare l’aiuto cuoco..
Ed effettivamente così è stato per il venerdì e il sabato successivi alla mia vacanza.
Però quel matto del mio capo, preferendo le mie pizze a quelle che faceva il nuovo pizzaiolo (anche perché io gli costo di meno!;-), mi ha accolto al mio ritorno dandomi la splendida notizia che sarei stato il suo pizzaiolo serale per tutto il mese di giugno…:-S
Avvisandolo a cosa stava andando incontro, lui mi ha risposto che ogni sera pregava San Francesco da Paola (essendo lui originario di Spezzano Piccolo, paese vicino a Bisignano per chi non lo sapesse!) per far si' che tutto andasse per il meglio!!!:-).
Dandogli allora la mia “benedizione” sulla sua scelta di business ponderata e priva di rischi (mi riferisco al suo pregare al santo, non certo al fatto che mi ha scelto come pizzaiolo!!!:-D), non mi è rimasto altro che accingermi a questa nuova esperienza..
Prima di partire ho pensato a tante cose, però la mia immaginazione non è andata così lontano da farmi pensare che avrei fatto il pizzaiolo in Australia!!!:-S
Può succedere solo in Australia una cosa del genere (questo è un esempio al sotto-sopra accennato prima ;-).
Quindi questo mese di giugno, tra lavoro, qualche uscita serale e le partite dell’Italia, le mie giornate sono state quasi tutte uguali senza nessuna notizia degna di nota anche se, devo aggiungere, questo stile di vita più tranquillo mi ha permesso di “vivere” la città non da turista o semplice passante, ma come se fossi un vero e proprio "Sydeniano"(passatemi il termine!), quindi carpendo cose che riesci a notare solo quando stai in un posto per un po’ di tempo..
Avendo tutti i giorni occupati dal lavoro, mi sono ripromesso di dedicare le domeniche a fare il turista in giro per Sydney..Visto però che qui il 21 giugno è arrivato l’inverno, potete capire che la situazione meteorologica non sia delle migliori..(sto usando un eufemismo perché quando piove, sembra di essere sotto una doccia!:-S)
Per questo motivo su 4 domeniche avute a disposizione fino adesso, sono uscito solo 2 volte, anche perche' mi e' capitato di lavorare anche un paio di domeniche...
La prima l’ho dedicata alla visita dell’acquario, che come vedrete dalle foto, a parte la vasca degli squali non è nulla di eccezionale (dicono che quello di Genova sia 100 volte più bello e più grande, ma non essendoci stato non posso dare giudizi in merito!)
Può darsi che il mio giudizio risulti essere severo per via dello snorkeling fatto sulla barriera corallina. Oltretutto vedere dei pesci già visti, in una piscina e non nel loro ambiente naturale, può darsi che abbia favorito questa mio giudizio negativo.

The morey o semplicemente una murena.

Anche se vi sembra una roccia o un corallo, questo e' tra i pesci piu' pericolosi al mondo che uccide le sue prede quando questi ultimi si posano su di lui pensando che ci sia del plancton..
Geniale!!!

Un altro nemo!

Un sea horses..

Non lo sai neanche lui perche' si torva li`!!!:-S

Lo stesso discorso vale per gli squali che, anche se non avendoli visti a Cairns (e meno male!! ;-), il vederli in una piscina e non nel loro habitat naturale, non mi hanno provocato particolari emozioni..

Questa manta era gigantesca, ma ho sentito da molti che il vetro del tunnel dell'acquario da dove si possono ammirare queste creature ingrandiscano piu' del normale..Non so se mi spiego!;-)


Vale lo stesso discorso fatto per la manta!:-)

il giudizio negativo avuto per l'acquario non si e' ripresentato invece quando ho visitato Watson Bay che secondo me è uno tra i posti più belli di Sydney…
Davvero molto bella per via delle scogliere e del fatto che è lì che inizia o finisce (dipende dai punti di vista ;-) la grandissima baia di Sydney che si estende per molti km nell’interno fino a raggiungere il paramatta river.

Ecco l'ingresso della baia.

Il vecchio faro

Ed ecco la serie delle foto alternative..Vedendo i post precedenti, mi sono accorto che le mie foto sono "troppo" serie!;-)

Li' stavo facendo l'equilibrista con questo sotto (per la gioia di mia mamma!:-)
Ovviamente sto scherzando!;-)

Watson Bay e' famosa anche perche' nell'ultima guerra era un punto strategico per la difesa dell'Australia..
Ecco infatti la base Bravo della marina Australiana:

Sul sentiero che porta a Watson Bay, c'e' anche una spiaggia per nudisti..
Per il comune senso del pudore e' meglio che con le foto di questa spiaggia, mi fermi al cartello!;-)

Anche le case non erano male...
E guardate che cani da guardia che hanno:

Era cattivissimo!!!Appena mi ha sentito si e' messo ad abbaiare.
Watson Bay deve essere proprio un posto pericoloso se mettono questi "cagnacci"!!!:-P

Per concludere la giornata sono andato al "Gap park", famoso per essere un "ottimo" posto per...suicidarsi!!!:-S

Ma io ci sono andato solo per vedere il tramonto!

La mia puntata di Sydney finisce qua, ma non preoccupatevi perché nel prossimo post scoprirete delle interessanti novità che neanche potete immaginare..
Per chi mi conosce bene sa che non riesco mai a stare fermo in un posto se non posso fare qualche giro o avventurarmi in qualche strana peripezia..
Non mangiatevi le unghie per l’attesa e vi rimando al prossimo post!!!:-D

Stay tuned !!!

8 commenti:

cate ha detto...

grande...c'è anke la foto del mitico e rinomato cavalciovarino...
il cavalluccio marino della nonna!!!
voglio foto + mongole...sappiamo ke puoi fare di meglio!
bacio

Bent! ha detto...

Per le foto piu' mongole mi manca un elemento essenziale: TE!!!;-)

Ioletta ha detto...

bent sbrigati ad aggiornare il blog x' sto fremendo...è un mese ke mi dici di aspettarmi delle news pazzesche! sono sulle spine a qst punto...

horsett ha detto...

Vorrei essere là per vederti preparare le pizze, facendo elegantemente volteggiare la pasta da una mano all'altra e magari assaggiarne una ( dopo aver doverosamente pregato S.Francesco da Paola! ). Poi sei diventato il ... nightmare dell'ostello x una free accomodation! Very good!! = D
Anyway, stai tranquillo siamo (affettuosamente) tuned! Love

Bent! ha detto...

X Iole

Non vedi che l'ho aggiornato il blog???Ma le news devono ancora accadere..Non posso scrivere cose che devono ancora succedere..Almeno per il momento!:-D

X Horsett

Cara Horsett non andare troppo avanti con l'immaginazione perche' e' stata gia' una fortuna che uscissero rotonde..Se poi l'avessi fatte volteggiare mi sa che i clienti dovevano mangiare la pizza su una scala..Non so se mi spiego!;-)
Cmq a parte quello sono molto piu' buone di alcune pizze assaggiate a Pr..Quindi la preghiera non serve!:-P
Sono il nightmare solo quando la gente mi sveglia perche' fa casino!!!:-D

iole tua ha detto...

ormai sei il nostro fraddy kruger ;-) :-*

mario ha detto...

oh... ma è passato troppo dall'ultimmo post....
eddai che lo aspettano tutti.

Anonimo ha detto...

ci sei????????????????????????????????
piro